Our Recent Posts

October 18, 2020

October 4, 2020

Please reload

Archive

Please reload

Tags

Please reload

LA FORZA DEL PERDONO

February 24, 2019

“Quando ho camminato fuori dalla porta verso il cancello che avrebbe portato alla mia libertà, sapevo che se non avessi lasciato l’amarezza e l’odio dietro di me, sarei rimasto ancora in prigione”

 

Nelson Mandela

Il momento in cui saremo veramente felici sarà quello in cui sentiremo di non avere più bisogno di nulla perché cammineremo da soli per il nostro cammino senza esitazioni, con il cuore aperto e connessi a qualcosa di più grande…una connessione che unisce tutto e ci fa fluire con l’Universo in una danza meravigliosa.

Trovare questa connessione e sentirci parte di un tutto è la via verso la scoperta incredibile e ricca di doni che è la vita durante questo nostro passaggio terreno. Per trovare la porta, il passaggio segreto, che ci connetterà all’infinito basta guardarsi dentro. La porta siamo noi…non esistono altri passaggi se non attraverso il nostro cuore…dipende solo da noi…dalla nostra voglia di fare pace con le zone buie del nostro cuore create da sentimenti come odio, rancore e rabbia…dalla nostra voglia di tornare a indossare il nostro abito più bello, tornare ad essere stelle ed emanare la nostra luce meravigliosa!

Contro questi sentimenti e pensieri negativi, che sempre più spesso si annidano nel nostro cuore, abbiamo una freccia molto potente nel nostro arco…..il Perdono!

A volte è difficile perdonare lo sappiamo bene….spesso abbiamo fastidio anche solo a pensarle parole come “io perdono” perché la vita ci ha presentato situazioni che sembrano impossibili da superare…di fronte a questo scegliere il perdono non è facile ovviamente, soprattutto le prime volte. Ma dobbiamo capire che perdonare significa rialzarsi, significa non arrendersi…è un gesto da veri guerrieri e non deve essere visto come una resa…perché i risultati saranno immensi…perdonando cambieremo noi e cambierà ogni cosa…dobbiamo solo imparare a lasciarci le cose dietro e passare avanti.

 

Mi piace pensare alla storia dell’ape (chissà perché) che insegna una preziosa lezione: se vuoi cogliere il nettare dal prossimo fiore devi abbandonare quello da cui ti stai nutrendo ora! Dunque se vogliamo la felicità dobbiamo abbandonare questi sentimenti negativi di cui ci stiamo nutrendo e che ci stanno intossicando, perdonando e andando incontro alla vita.

 

Ovviamente in questo momento una parte della nostra testa, quella che di solito in questo blog viene chiamata Ego, ci sta dicendo che sono tutte belle parole ma perché ho davvero bisogno di perdonare? Iniziamo ricordando a quella parte di noi cosi razionale che tanti studi hanno dimostrato che perdonare giova alla nostra salute fisica e mentale ma c’è sicuramente di più…c’è quella sensazione magica di leggerezza e di gioia immediatamente percepibile…perché realizziamo che essere arrabbiati, odiare e portare rancore sono tutta energie sprecate che ci legano a terra come una palla al piede e non ci permettono di volare.

Dunque facciamo questo sforzo di volontà …leviamoci questi pesi che ci impediscono di amare e amarci…noi meritiamo la pace quindi perdoniamo con gioia e soprattutto con fiducia…attraverso l’unica via che è la via del cuore.

 

 

Durante il processo interiore, il cammino, non dimentichiamoci mai quanta luce e quanta pace ci sono alla fine del percorso…osserviamo le nostre emozioni negative e trasformiamole in amore!

Ah e se vi state chiedendo quando è il momento giusto sappiate che sono tutte scuse…è sempre il momento giusto per perdonare....

 

 

 

 

 

 

Please reload

 

©2018 by IL VELO DI MAYA: OSSERVARE LA REALTÀ OLTRE L’ILLUSIONE. Proudly created with Wix.com