Our Recent Posts

October 18, 2020

October 4, 2020

Please reload

Archive

Please reload

Tags

Please reload

LAMENTI E PENSIERI NEGATIVI AVVELENANO IL CERVELLO

May 19, 2019

"Se non ti senti felice, fai finta di esserlo.

Anche se sei triste e depresso prova a sorridere, la gioia arriverà di conseguenza"

 

La negatività che il nostro cervello produce quando vediamo tutto nero e ci lamentiamo continuamente, o il vivere a stretto contatto con persone che non fanno altro che lamentarsi....quanto influisce sulla nostra vita?

E' infatti dimostrato anche dalla scienza che i frequenti lamenti hanno un impatto negativo sul nostro cervello e sui nostri corpi...e questo ci riporta alla consapevolezza che il pensiero è creatore!

 

Come un sasso lanciato in acqua....quelli che ci piaceva tanto lanciare da piccoli... come loro il pensiero produce increspature e onde che si propagano lungo il grande mare del pensiero! Io l'ho vissuto sulla mia pelle perciò so di cosa parlo...in un momento dove mi lamentavo ed ero molto giu non sono stata piu in grado di distinguere il bello che invece c'era intorno a me...è come se ti mettessi degli occhiali e vedessi tutto nero...questo è un vero peccato perchè spessi ci roviniamo da soli dei momenti bellissimi oppure peggio ancora perdiamo chi amiamo perchè intossicato dalla nostra negatività.

 

I continui sviluppi della fisica quantistica hanno dimostrato che il 'pensiero' è una grande emanazione di energia..ha una sua frequenza ed emette vibrazioni sottili e potenti. E' fondamentale tenere bene a mente questo concetto e fare si che ogni volta che ci troviamo a contatto con pensieri negativi, nostri o di chi ci sta accanto, facciamo di tutto per lasciarli andare.

 

Le dinamiche del pensiero umano hanno ripercussioni fortissime sulla realtà che ci si presenta....tanto più si rimane nel pensiero negativo e nel lamento, tanto più sofferenza si presenterà intorno a noi! Il "rimuginìo" può addirittura danneggiare le strutture neurali che regalano le emozioni, la memoria e i sentimenti.

 

 

Detto questo come possiamo evitare di essere inghiottiti da queste energie negative?

Bhe credo che il primo passo sia eliminare dalla nostra vita tutte quelle persone negative che ci 'succhiano energia vitale', i famosi vampiri energietici....insomma impariamo ad essere selettivi!!!

Inoltre, se condividiamo che il nostro pensiero crea la realtà, allora dobbiamo 'solo' smetterla di avere pensieri negativi.....imparare e soprattutto allenare la nostra psiche a guardare la positività anche nei periodi più bui della nostra vita...il famoso bicchiere mezzo pieno!!! Dobbiamo ricordarci sempre che anche le situazioni che non ci piacciono, i problemi ed i periodi che sembrano iinsormontabili.....tutto può essere superato, a patto che la dose di positività al nostro interno, e di pari passo alll'interno di chi ci sta intorno, venga costantemente alimentata!!!!!

 

I quadrifogli vanno cercati....se non ci proviamo neppure come potremo mai trovarli????

 

Allora decidiamo da oggi, da questo preciso momento, incominciamo a lasciare alle spalle il pensiero negativo....perdoniamo...sorridiamo...amiamo... così da iniziare il cammino verso il pensiero e il comportamento positivo. Non è mai troppo tardi....cambiando la visione scopriremo presto che la nostra vita è un meraviglioso viaggio per il quale essere grati ogni giorno!

 

Sorridi e il mondo sorriderà con te......

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

 

©2018 by IL VELO DI MAYA: OSSERVARE LA REALTÀ OLTRE L’ILLUSIONE. Proudly created with Wix.com